01 Agosto 2021
News
percorso: Home > News > Serie B

Poker biancorosso! La Fraccarolo Pompe Varese passa anche a Usmate 63-87

31-03-2021 10:10 - Serie B
Si guadagna una Pasqua in vetta alla classifica la Pallacanestro Varese Femminile che espugna con autorità il campo di Usmate per 63-87 dopo un primo tempo bello e combattuto. Le biancorosse soffrono inizialmente la verve di Giulia Beccaria che segna e raccoglie una messe di falli e non riescono a entrare in ritmo a livello difensivo. La gara gira nel secondo periodo – ormai sta diventando una costante – quando nella seconda metà della frazione la Fraccarolo alza il volume in difesa e vola in contropiede: dal 32 pari del 14′ si va al 34-44 del 17′ con 5 punti filati di Cassani che valgono il parziale decisivo con Usmate che non avrà più la forza di rientrare. Ancora una volta è il collettivo a fare la differenza: Varese ha profondità, rotazioni e pericolosità diffusa che sono tutte doti che mancano alle avversarie corte a livello di talento. Netta la differenza quando Beccaria e Mariani devono rifiatare. Cinque in doppia cifra per la squadra di coach Ferri con Cassani top scorer a quota 11 e buoni spunti da una Bajric presente sugli scarichi a livello offensivo. Ora occhi puntati alla prossima, probabilmente decisiva sfida per il vertice di sabato 10 in casa con Giussano.

La cronaca. Parte bene Varese che sgabbia sul 2-6 del 2′ e poi sul 5-10 del 4′ con Bajric presente: la giovane lunga varesina segna già 6 punti. Pronta reazione di Usmate che con la tripla di Orsanigo controsorpassa sull’11-10 al 5′. Prima frazione che vive di continui parziali: 11-15 con bomba di Visconti per il nuova vantaggio varesino, poi arriva un 8-0 di Usmate con Beccaria sugli scudi a siglare il 19-15 del 7′. Gara molto piacevole con Varese che fa male quando accelera e sa sfruttare anche le abilità di Premazzi in penetrazione: 19-21 al 9′ con due liberi di una positiva Elena Mistò. Bajric subisce falli e porta a casa liberi e la gara si mantiene sui binari dell’equilibrio fino al 32 pari del 14′, poi la Fraccarolo capisce che deve alzare un minimo l’intensità difensiva e con il controllo dei rimbalzi scappa via con un filo di gas: con 5 di Cassani arriva il +10, poi la difesa si dimentica di Bajric che ringrazia tutta sola nel cuore dell’area: 35-46 al 19′. Parziale che prosegue a inizio terzo quarto quando Francesca Mistò realizza due volte consecutive canestro e fallo: 38-51 al 23′. Subito dopo tocca a Visconti mettere i puntini sulle i con un canestro da 2 da lunga gittata per il 38-53: parziale lunghissimo di 6-21 che mette la parola fine alla gara. Varese amministra e coglie anche il +20 con Smaldone ottimamente imbeccata in taglio dalla saggia Elena Mistò per il 48-68 del 32′ e Ferri concede spazio anche alle giovani Frasisti e Ferrari nel finale di gara.

Usmate Velate – Fraccarolo Pompe Varese 63-87 (23-26, 37-46, 48-66)
Varese: Cassani 21, Visconti 12, Mistò E. 7, Mistò F. 16, Premazzi 12, Taje, Bajric 11, Smaldone 6, Polato ne, Ferrari, Frasisti, Battaini ne. All. Ferri.

Fonte: varesesport.com
Sponsor
[]
[]
[]
[MD AUTO SNC]
Rassegna Stampa
VARESE TRAVOLGE LODI E L'AGGANCIA AL COMANDO
09-12-2019 - Intervista a La Prealpina - Rassegna Stampa 2019_2020
[]
La Prealpina 09/12/2019
Entusiasmo e idee chiare
30-08-2018 - Intervista a Lilli Ferri - Rassegna Stampa 2018_2019
[]
Umilmente ambiziosi, la strada indicata da Lilli Ferri per questa nuova avventura in serie A2

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio