SERIE B: Scs Forniture Insustriali Varese 95 vince a Lodi, ottima prova di gruppo e soddisfazione per la società

09-12-2019 22:26 -

A inizio gara SCS FORNITURE INDUSTRIALI VARESE parte subito bene, con Cassani che limita la pericolosità di Savini e con Mistò che in attacco riesce a fare la differenza e raddoppia gli sforzi, vista anche l’imprevista assenza in campo della sorella Francesca. Le sue penetrazioni e tiri da 2 fanno salire il ritmo della partita mentre Lodi comincia a perdersi in attacco, nonostante qualche buon tiro da lunga distanza ma che non impensierisce troppo le varesine. Si arriva all’intervallo con Varese in vantaggio di 19 punti. Al rientro in campo le avversarie cercano di mettere pressione in difesa a tutto campo, senza però ottenere grossi effetti: sotto canestro Lanzani contrasta bene Sorrentino e conquista ottimi rimbalzi. Rossini sa gestire bene il ritmo di gioco, come aveva richiesto Picci; quando mancano tre minuti alla fine Ferri viene espulsa per proteste, quando però la gara era già segnata per Lodi. Le due triple di Premazzi e Cassani mettono un ulteriore sigillo e alla fine Varese porta a casa la sua vittoria e chiude con il pesante scarto di +25. Gara giocata bene, con buon ritmo, una vittoria con la “v” maiuscola per tutti, che dà ancora più forza alla squadra che ha giocato fin qui la sua miglior partita, e alla società che continua a lavorare per far crescere ancor di più il gruppo e mantenere un livello molto alto. (Varese: Lanzani 4, Zuccoli ne, Rossini 4, Mistò 27, Carraro, Cassani 21, Premazzi 6, Fontanel, Visconti 8, Sonzini, Polato 5, Tajè.)