Squadra giovane e da corsa

29-08-2011 14:15 -

(Ma.Be.) Varese riparte stasera dal palazzetto di Gazzada, che ospiterà le prime settimane di lavoro (ma il campo per la stagione sarà ancora Azzate). Molta atletica in questa fase iniziale, ma pure basket, con l´obiettivo, spiega la nuova allenatrice Lilli Ferri,«di creare velocemente i meccanismi di squadra, anche se buona parte del gruppo era già insieme. Buffoni l´abbiamo voluta per dare consistenza in area e a rimbalzo difensivo, in aggiunta a Franzetti e con caratteristiche diverse da due lunghe leggere come Rabolini e Montuori; Manzo è un play d´esperienza che qui non dovrà spremersi per troppi minuti, oltre ad avere doti complementari a Sechi; Pelosi è una realizzatrice che prende il posto di Pini e potrà integrarsi bene con Lovato e Grotto». Sulle peculiarità tattichedella nuova Varese: »La squadra è abbastanza giovane, nonha molta stazza, quindi è logico puntare sull´aggressività difensiva e la corsa ».


Fonte: Prealpina