Serie B: ProPatria - Varese 40-42

14-11-2016 17:21 -

Varese non brilla, ma resta lucida e conquista lo spigoloso derby con le neo promosse bustocche, su un parquet notoriamente scivoloso.
Partono bene le bosine che trovano buone soluzioni offensive con Cassani e Frantini (7-6), cercando di mettere fin da subito un leggero margine di vantaggio. Si chiude il primo quarto sul punteggio di 10 a 16.
Nella seconda frazione di gioco Varese trova linfa vitale da Bonfanti e Sorrentino, ma le padrone di casa riescono a dimezzare il margine di vantaggio (12-9). Nella ripresa è la linea verde di Varese a reggere la carica delle padrone di casa e incrementare il margine con Biasion, Sorrentino, Malerba e Premazzi, mentre Quarantelli si sacrifica sui 190 e passa cm di Cintia Dos Santos. (9-13) Nell´ultimo periodo, il gioco aumenta di durezza sia fisica che mentale, Varese nonostante qualche buon tiro spreca in fase di realizzazione negli ultimi possessi lasciando la gara aperta fino agli ultimi 4´´, quando finalmente arriva il fischio finale per il definitivo 40-42 bianco rosso, che aggiunto alla sconfitta di Basket Star, consegna alle ragazze WAV un rosa e il momentaneo primato solitario in classifica.
Ferri: "Avremmo voluto giocare un basket diverso, ma la complessità dello sport fa si che ci si confronti con diverse volontà e strategie. Io penso che le mie giocatrici siano state brave a portare a casa il risultato nonostante tutto - alla prestazione ci pensiamo martedi".
Prossimo appuntamento da non perdere, Palabranco domenica 20 novembre ore 18.00 con Brixia, nel frattempo FORZA WAV!
Varese: Bonfanti 6, Ghielmi, Biasion 2, Rossi, Cassani 11, Premazzi 2, Sorrentino 10, Malerba 2, Frantini M.9, Quarantelli, Frantini S., Colombo. All.Ferri
ProPatria: Cappa 2, Nestori, Landoni 2, Bernasconi 4, Debernardi 6, Vergeat, Di Muzio 4, Rececconi 7, Pogliana 2, Proverbio 4, Dos Santos 9. All.Caserini.





Fonte: Basket Varese