Serie B: Varese - Lodi 66-61

30-03-2015 10:51 -

La gara vede di fronte due formazioni che nulla hanno da chiedere ai risultati, perché matematicamente prima Varese e matematicamente quinta Lodi, ma che in preparazione della fase playoff danno vita ad una gara vera. Varese non schiera capitan Lovato, in recupero da un leggero infortunio. Parte bene Lodi, che fa valere la propria imponenza nel pitturato. Vrese non si scoraggia e macina gioco, reagendo al parziale iniziale di 0-6 e chiudendo il primo periodo con due missili di Grotto, che riportano Varese ad una sola lunghezza di svantaggio (18-19). Nella seconda frazione si decide praticamente la gara. Varese non concede penetrazioni alle esterne Lodigiane, si intensifica la difesa su Contu e Biasini e le padrone di casa vanno a segno da ogni angolo del campo: Luisetti in contropiede Buffoni e Sorrentino nel cuore dell´area, Manzo dalla lunga e Premazzi in percussione. Il parziale di 28 a 7 nonostante i timeout di coach Cremonesi, mette un margine che si dimostrerà incolmabile per le ospiti. All´intervallo lungo è un secco 46 a 26. Nella ripresa Lodi tenta la reazione e Varese sta un po´ a guardare, lasciando iniziativa alle ospiti che recuperano qualche punto (7-13). Nell´ultimo periodo Varese cerca la soluzione della gestione e pur incassando qualche colpo di troppo si arriva allo scadere, senza mai mettere in discussione il risultato.
Ferri: Siamo passati da egregie giocate a soluzioni un po´ troppo avventate. In questo periodo la cosa fondamentale è crescere e fare tesoro di tutto ciò che ci accade, al fine di arrivare preparati a tutto nella fase playoff.

Varese: Biasion, Manzo 6, Luisetti 15, Grotto 16, Pagano 2, Premazzi 10, Lovato ne, Sorrentino 6, Malerba 1, Tovaglieri 2, Buffoni 8, Frantini. All. Ferri


Fonte: Basket Varese