04 Giugno 2020
News
percorso: Home > News > Serie B

Lilli Ferri: "Nel 2013 uscirà il nostro grande potenziale"

09-01-2013 18:11 - Serie B
La coach della Pallacanestro Femminile Varese, Lilli Ferri, traccia un primo bilancio dell´andamento della squadra. Dopo la promozione in serie B e qualche cambiamento dell´organico, l´avvio di campionato è stato più difficile del previsto.
"Pensavamo, e abbiamo poi avuto conferma, che questo campionato di B fosse qualcosa di diverso rispetto alla C dell´anno precedente e diverso anche alla B regionale degli scorsi anni, per intenderci quelli prima della riforma campionati (con la nuova categoria A3, dopo l´A2 e l´A1, ndr). Ma le difficoltà, purtroppo o per fortuna, spesso sono dipese da noi".
Cioè?
"Dico purtroppo perché lascia un po´ di amaro in bocca perdere partite uscendo dal campo con qualche rimpianto e con il pensiero del "potevamo fare...", ma dico per fortuna perché questo ci deve dare consapevolezza e forza che, lavorando, possiamo fare diversamente".
Il roster è cambiato e il settore giovanile è in crescita; quali sono i vostri obiettivi da gennaio 2013, alla ripresa del campionato?"Abbiamo cambiato molto, ma sono convinta e credo fortemente che questa squadra sia competitiva. Non voglio però vivere di illusioni e quindi l´obiettivo da gennaio 2013 sarà trasformarci in qualcosa di concreto ed essere ciò che facciamo e non ciò che diciamo".
Come procede l´esperienza con la società di Vedano Olona?"Nel settore giovanile abbiamo gettato le basi per fare bene e la collaborazione con il No.va Vedano è la strada giusta, la semina va coltivata, manca ancora un po´ di cultura e mentalità per fare il salto di qualità. Il coinvolgimento e la condivisione da parte di tutte le forze è fondamentale; Società-Tecnici-Atleti-Genitori sono le parti coinvolte e stiamo cercando di crescere insieme".
Il campionato riprende il 13 gennaio; in cosa può migliorare Varese?
"A livello tecnico siamo una squadra con potenziale offensivo e difensivo in tutte le sue giocatrici. Giochiamo un buon basket, fatto di individualità al servizio della squadra. Ogni giocatrice è coinvolta nel sistema, ha importanza e responsabilità in campo. Sicuramente pecchiamo ancora di consapevolezza nei nostri mezzi e soffriamo il mal di Penelope, cioè facciamo e disfiamo da sole. Stiamo lavorando sodo e con desiderio di risolvere questa mancanza e sono molto fiduciosa. Se miglioriamo in questo difetto, il nostro potenziale sarà notevole e il campionato 2013 sarà tutt´altra cosa. Resta sempre il fatto che saremo ciò che facciamo e non ciò che diciamo».
Varese Sport collegamento aperto in un´altra finestra>
Varese Sport


Fonte: Francesca Amendola - Varese Sport

Sponsor

[]
[]
[]
Grafica Esse Zeta

Rassegna Stampa

VARESE TRAVOLGE LODI E L'AGGANCIA AL COMANDO

09-12-2019 - Intervista a La Prealpina - Rassegna Stampa 2019_2020
[]
La Prealpina 09/12/2019

Entusiasmo e idee chiare

30-08-2018 - Intervista a Lilli Ferri - Rassegna Stampa 2018_2019
[]
Entusiasmo e idee chiare
Umilmente ambiziosi, la strada indicata da Lilli Ferri per questa nuova avventura in serie A2

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account