16 Settembre 2019

News
percorso: Home > News > Serie B

Alessandra Carraro "Nata con la palla in mano"

21-08-2019 23:32 - Serie B
Altro giovane innesto della prima squadra è Alessandra Carraro, play di classe 2001 che quest’anno si trova a provare il salto nella campionato di serieB.
Anche per lei il basket è una questione di famiglia “Sono nata con la palla in mano, già a 4 anni ero in campo ad allenarmi grazie a mio padre che è coach di basket. Ho provato anche altri sport ma non ho mai avuto dubbi, la pallacanestro è da sempre la mia più grande passione.”
È proprio lo sport ha segnato le tappe della crescita individuale di Alessandra: “Lo sport fin da piccola ha rappresentato una parte importante della mia vita quotidiana, non ho mai passato un giorno senza giocare. Anche a scuola al posto di chiacchierare con le mie compagne giocavo a calcio con i compagni maschi.”.
Un impegno è una determinazione che hanno influenzato la crescita dell’atleta varesina, nata nelle fila di Tradate :” Lo sport ha determinato le mie abitudini, la mia routine e la mia capacità di organizzazione, anche per quanto riguarda l’ambito scolastico. Mi ha anche influenzato a livello caratteriale rendendomi più determinata, tenace e costante nel raggiungimento dei miei obbiettivi, non solo sportivi. Il basket mi ha aiutato anche ad aprirmi con gli altri, essendo stata sempre molto introversa.”
In campo Alessandra è sempre al servizio dell’anno squadra, interpretando al meglio il ruolo di playmaker : “La caratteristica che mi contraddistingue, in particolar modo da quando sono in ambiente varesino giocando in una squadra più competitiva, è quella di essere a completo servizio della squadra sia in attacco che in difesa, sia in campo che fuori perché anche nello spogliatoio cerco sempre di ascoltare le mie compagne e aiutarle nei momenti difficili.”.
Sarà un anno impegnativo, ma Alessandra non si scompone: “ Come ogni anno il mio obbiettivo è quello di migliorarmi sotto tutti gli aspetti: tecnico, atletico, tattico e caratteriale anche grazie alle qualità delle giocatrici che ho intorno a me. Vorrei quindi sfruttare il fatto di allenarmi con un gruppo molto forte ed esperto per crescere il più possibile e diventare una giocatrice più completa.”
E a questo proposito davanti avrà dei validissimi esempi: “ Visto il mio ruolo cercherò di prendere esempio dai playmaker della squadra, quindi Elena Mistò e il nuovo innesto Rossini.”

Uff. Stampa

Sponsor

[]
[]
[]
[]
Grafica Esse Zeta

Rassegna Stampa

Entusiasmo e idee chiare

30-08-2018 - Intervista a Lilli Ferri - Rassegna Stampa 2018_2019
[]
Entusiasmo e idee chiare
Umilmente ambiziosi, la strada indicata da Lilli Ferri per questa nuova avventura in serie A2

Riparte da Gazzada la stagione della Varese rosa

30-08-2018 - Intervista a Basket Varese - Rassegna Stampa 2018_2019
[]
Riparte dal PalaBranco la stagione WAV in attesa che venga pronta la nuova tana di Azzate.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio